Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa sui cookie per approfondire

Chi siamo

 

Italned è una fondazione nata nel 1996 per promuovere la diffusione della lingua e cultura italiana nei paesi neerlandofoni e della lingua e cultura neerlandofona in Italia. La fondazione tende, in particolare, a produrre strumenti di alto valore didattico e culturale nell'ambito linguistico sia per quel che riguarda l’italiano che per altre lingue.

Italned è registrata dal 1996 presso la Camera di Commercio di Amsterdam con il nr. 41216713 e ha sede in Olanda.

Presidente:

Prof.Dr. Vincenzo Lo Cascio, professore emerito di Linguistica italiana presso l'Università di Amsterdam. Esperto di lessicografia, sintassi, semantica (argomentazione) e apprendimento delle lingue.

Redazione:

Drs. Elisabeth Nijpels, laureata in Lingua e Letteratura italiana presso l'Università di Amsterdam con una lunga esperienza lessicografica e redazionale.

                                                                             

Banca dati della lingua italiana e dizionari bilingui

Dal 1985 si è lavorato alla costituzione di una banca dati della lingua italiana. Questa banca dati è stata utilizzata inizialmente per la realizzazione di un dizionario a stampa
italiano-neerlandese/neerlandese-italiano in due volumi (2000 pp.) pubblicato nel 2001 dalla casa editrice olandese Van Dale Lexicografie di Utrecht in collaborazione con la casa editrice italiana Zanichelli di Bologna.

Tale dizionario e la banca dati sono stati poi la base per la realizzazione del Grande dizionario elettronico italiano-neerlandese/neerlandese-italiano, pubblicato in forma di cd-rom a cura della Fondazione stessa (Amstelveen 2005).

 

Inoltre, nel 2007 è stato realizzato un dizionario pocket Italiaans-Nederlands/Nederlands-Italiaans in 2 volumi (ca. 1000 pp.) presso la Van Dale di Utrecht, a cura di Vincenzo lo Cascio ed Elisabeth Nijpels.

Dal 2006 la fondazione ha lavorato a creare una banca dati dell’italiano con la combinazione delle parole in modo da aiutare sia lo straniero che il parlante nativo a usare la lingua in modo pertinente. A questo scopo sono state aggiunte quasi 200.000 costruzioni e altrettante spiegazioni oltre a 12.000 esempi. Tale attività ha portato alla pubblicazione di un Dizionario Combinatorio Compatto (2012) e un Dizionario Combinatorio esteso (2013) presso la casa editrice John Benjamins Publishing Company di Amsterdam.

A cura di Vincenzo Lo Cascio e Elisabeth Nijpels, utilizzando i dati presenti nella grammatica Italiaansche Spraakkonst, pubblicata anonima ad Amsterdam nel 1672, è stato redatto Il Primo Dizionario italiano-olandese 1672-2014/Het Eerste Woordenboek Nederlands-Italiaans 1672-2014 (Italned Amstelveen 2014, pp. 450). Il dizionario contiene anche diari di viaggiatori italiani che nel Seicento hanno fatto visita ai Paesi Bassi.

 





Hai bisogno di aiuto? Utilizza l'help online o contattaci:

italned@online.nl

 



 
 
 
 

Suggerimenti

Avvertenza

Parole che sono precedute da apostrofo e articolo non verranno trovate come tali ma bisognerà cercare la parola semplice.

Per esempio, non scrivere l'uva ma solo uva.